Giuseppe D'Avenia D'Andrea

Ninfa GIANNUZZI

 

 

La salentina Ninfa Giannuzzi è cantante, autrice, violinista, ha fatto parte di quella scena grunge/ rock oscura che nel Salento muoveva i primi passi nella prima metà degli anni ’90.

Voce dei Jeremy e, poi, degli N/d’Otages, con i quali ha vinto, nel 1999, il premio della critica alle selezioni dell’Arezzo Wave.

Successivamente è con i Kaus Meridionalis, assieme ad Egidio Marullo, Emanuele Licci e Antonio Castrignanò, mentre dal 2000 fa parte dell’Orchestra della Notte della Taranta.

Nel 2007 esce il suo primo album da solista, “Tis klèi (chi piange)” (Anima Mundi), e sempre dal 2007 collabora con i Cantieri Teatrali Koreja di Lecce.

Nel 2011 esce il secondo disco solista della cantante e musicista salentina dal titolo “Funzione preparatrice di un regno”,   pubblicato dall’Associazione Culturale “Amo Per Amo”.

Nel 2014 esce “Àspro”, il nuovo progetto della cantante Ninfa Giannuzzi e del chitarrista Valerio Daniele, prodotto da Kurumuny e promosso con il sostegno di Puglia Sounds.

Ha collaborato e diviso il palco con:

Piero Milesi, Vittorio Cosma, Stewart Copeland, Ambrogio Sparagna, Mauro Pagani, Ludovico Einaudi, Noa, Gianna Nannini, Franco Battiato, Francesco De Gregori, Peppe       Servillo, Piero Pelù, Carmen Consoli, Giuliano Sangiorgi.